CamEprints e' l'archivio istituzionale dei documenti elettronici (e-prints) dell'Universita' degli Studi di Camerino: una risorsa fondamentale per la comunicazione scientifica e didattica.
Contiene documenti per la didattica e la ricerca prodotti da docenti, ricercatori e studiosi dell'Ateneo: materiale didattico, rapporti tecnici, tesi, working papers, preprints, ma anche articoli gia' apparsi su riviste, contributi a convegni e capitoli di libri gia' pubblicati.

Archivio CamEprints:

  • permette di depositare, aggiornare e modificare direttamente i propri documenti in modo semplice;
  • garantisce l'accesso e la conservazione dei documenti in un archivio ufficiale dell'Ateneo;
  • garantisce un'ampia e immediata diffusione dei documenti;
  • garantisce un'agevole fruizione dei documenti da un contenitore istituzionale di riferimento;
  • offre avanzate funzionalita' di ricerca per il recupero mirato dei documenti

 

Un e-print e' un documento elettronico nato con lo scopo di diffondere un'informazione scientifica. Ci sono vari tipi di e-prints: materiale didattico, rapporti tecnici, papers presentati a convegni, articoli, sia nella loro versione precedente a una poi stampata (pre-print), sia in una versione successiva a quella gia' pubblicata, ad esempio su una rivista (post-print).
L'autore che deposita i propri documenti su Archivio E-Prints avra' il vantaggio di avere una rapida ed ampia diffusione dei risultati della propria ricerca. Rapida perche' non dovra' aspettare i normali tempi di pubblicazione. Ampia perche' il suo lavoro saria' accessibile in un ambiente elettronico a libero accesso.
Ma soprattutto all'autore che inserisce un documento in Archivio E-Prints viene garantita una conservazione a lungo tempo in una sede istituzionale autorevole, che quindi oltre a diffondere il suo lavoro lo qualifica.
 

Gli autori possono depositare direttamente da soli i loro documenti elettronici dopo una registrazione semplice e gratuita. Una serie di passi guidati consente con facilita' l'inserimento dei documenti nell'archivio.
Auto-archiviandosi su Archivio E-Prints, l'autore mantiene tutti i diritti morali ed economici del proprio lavoro. Tale possibilita' non e' infatti una alternativa alla pubblicazione tradizionale, ma un mezzo complementare per diffondere e valorizzare i risultati della propria ricerca.
Per i lavori gia' pubblicati, l'autore puo' auto-archiviarli o meno in base agli accordi avuti con l'editore. Molti editori lasciano infatti all'autore la liberta' di gestire una copia elettronica del proprio lavoro per inserila sul proprio sito Web oppure su un archivio di e-prints.

I documenti contenuti in Archivio E-Prints possono essere liberamente e gratuitamente ricercati, recuperati ed utilizzati dai membri della comunita' scientifica.
Archivio E-Prints permette inoltre di cercare e recuperare l'informazione interrogando contemporaneamente piu' risorse dislocate anche su server diversi. Il software utilizzato consente infatti sia l'acquisizione dei dati dei documenti che vi sono depositati, sia il potersi muovere nella ricerca fra piu' archivi in grado di interagire fra loro sulla base di un protocollo comune.

Il software

Questo sito e' stato realizzato utilizzando software open source GNU EPrints (3.0.3-rc-1) sviluppato dall'Universita' di Southampton, Inghilterra.
Per ulteriori informazioni, visitare eprints.org e software.eprints.org
 

Tecnologie impiegate e supportate

Powered by: MySQL, Apache Webserver, Perl, mod_perl, XML, DOM, ParaCite, GNU EPrints.
Supports: Open Archives Initiative Protocol for Metadata Harvesting, VLit Transclusions,
Valid XHTML, Valid CSS.
Part of: The GNU Project.

Contact Information

Qualsiasi comunicazione o richiesta relativa all'archivio CamEprints puo' essere inoltrata tramite e-mail a ecumprints@unicam.it


eCUM e' stato realizzato con EPrints 3 - Sistema gestito da Centro Servizi Informatici e Sistemi Informativi - CINFO Unicam. Per informazioni contattare Cristina Soave (UniCAM) e Sara Morici (UniMC)